Axiis
Network Legale

Lehman Brothers - Axiis vince per gli obbligazionisti avanti al Tribunale di Venezia

Con sentenza del 20 novembre 2014 il Tribunale di Venezia accoglie la domanda di annullamento di un investimento in bonds Lehman Brothers avanzata da alcuni obbligazionisti, ritenenedo viziato l’ordine d’investimento per errore, essenziale e riconoscibile da parte della banca, del febbraio 2008.

Il Tribunale ritiene circostanza decisiva il fatto che la banca, che deteneva uno stock di titoli Lehman, consapevole della progressiva (e non recente) caduta del loro apprezzamento sul mercato, segnale da solo di rischio elevato, lasciò che l’investitore, ingolosito dal migliore rendimento, disinvestisse i titoli già in suo portafoglio per investire l’intera somma (contro la prudenza che consiglia investimenti differenziati) in Lehman Brothers.